Cattura.JPG

La scuola materna e' un'occasione educativa volta a favorire, in collaborazione con le famiglie che la scelgono per i propri figli, uno svipuppo armonico nel bambino. i bambini trascorrono le giornate in spazi completamenteti  ristrutturati, intenzionalmente pensati per favorire una serena conoscenza di se e del mondo alternando momenti programmati ed altri di gioco libero.

La finalità della scuola materna dell'infanzia C. Vannetti concorre all'educazione dei piccoli in completa armonia gestionale, amministrativa e pedagogica.

Scuola  C. Vannetti

CHI SIAMO

Bambini con Cappe

La Mission di un'organizzazione o impresa (la sua "dichiarazione di intenti"), e' il suo scopo ultimo, la giustificazione stessa della sua esistenza, e al tempo stesso cio' che la contraddistingue da tutte le altre.

La scuola d’infanzia C. Vannetti definisce la propria “mission” in questi punti:

  • Creare una scuola accogliente in cui i bambini e i loro genitori si sentono come in una seconda famiglia;

  • La nostra idea di accoglienza e' accogliere le differenze di tutti e di ciascuno, soprattutto di chi si trova in situazione di difficoltà, sia psico-fisica che socio-culturale.

 

MISSION

 

1947_48_d.jpg

Fondata nel 1909, fu tenacemente voluta e sorretta da operai e artigiani del quartiere che allora era periferico, allo scopo di realizzare la costruzione di un asilo per bambini di lingua italiana tra i tre e i sei anni, residenti nella Parrocchia di S. Maria. Trent'anni dopo, l'asilo fu' dichiarato Istituzione pubblica di assistenza e beneficienza e nel 1977, in seguito all'approvazione delle Legge Provinciale n. 13, che stabilisce il nuovo ordinamento delle scuole dell'infanzia su tutto il territorio Provinciale, esso divenne una Scuola Materna Equiparata. La scuola ha una propria gestione, e' finanziata con sovvenzioni pubbliche, con le rette di frequenza che sono pari a quelle determinate per le altre scuole dell'infanzia e con il contributo spontaneo dell'Associazione "Amici del Vannetti" istituita in occasione del 90° anniversario della fondazione.

CENNI STORICI